Home Prima Pagina Truffa, arrestati due italiani in Thailandia

Truffa, arrestati due italiani in Thailandia

Due cittadini italiani, Francesco Galdelli e Vanja Goffi, sono stati arrestati in Thailandia, a Pattaya, dagli agenti dell’Interpool di Roma con il supporto dei colleghi thailandesi. Erano ricercati per reati contro il patrimonio tanto da essere soprannominati “Italian Bonnie & Clyde”. Secondo quanto a loro ascritto avrebbero truffato diverse persone in Italia, una delle quali ai danni di George Clooney, creando una linea di abbigliamento a nome dell’attore, totalmente estraneo ai fatti.

Per questo motivo erano stati processati a Milano e sono stati raggiunti in Thailandia, dove si nascondevano. All’operazione, che prende il nome dal soprannome dato ad entrambe, ha preso parte anche il Nucleo Investigativo dei carabinieri di Milano. 

Altri tipi di truffe sono state messe in piedi dalla coppia vendendo dei finti Rolex, spacciandoli per veri. Galdelli era già finito in carcere cinque anni fa per soggiorno illegale in Thailandia.