Home Cronaca Milano Zona 3 Un cadavere nel Lambro, è del peruviano scomparso il 2 giugno

Un cadavere nel Lambro, è del peruviano scomparso il 2 giugno

E’ di Edgar Luis Calderon Gonzales il corpo senza vita ritrovato all’interno del fiume Lambro lo scorso 7 giugno. L’uomo, 32 anni, nato in Perù, era scomparso cinque giorni prima, il 2 giugno, a seguito di un’aggressione avvenuta all’interno del Parco Lambro.

Secondo quanto rilevato dall’autopsia, svolta questo pomeriggio, sul corpo non ci sono evidenti lesioni in grado di spiegarne il decesso, probabilmente avvenuto per annegamento a seguito delle percosse ricevute da parte di altre due persone. Sui fatti è stato aperto un fascicolo per omicidio volontario. Gli investigatori hanno ascoltato nei giorni scorsi due persone vicine alla vittima che hanno dato testimonianza di quanto avvenuto, aiutando le indagini. La vittima sarebbe stata aggredita e rapinata prima di essere gettata nel fiume, dove ha trovato la morte.

L’inchiesta è affidata al pubblico ministero Sergio Spadaro.