Trasporti, domani nuovo sciopero

    Nuovo sciopero nel settore dei trasporti previsto per domani, giovedì 13 giugno. E’ stato indetto dalle segreterie regionali lombarde di Filt-Cgil, Fit-Cisl e UilTrasporti. Durerà quattro ore. “Abbiamo indetto lo sciopero del 13 giugno per due ragioni: 1) perché vogliamo il ripristino dei finanziamenti al Trasporto Pubblico Locale; 2) perché chiediamo a Regione Lombardia un accordo per salvaguardare occupazione, contrattazione e servizi ai cittadini nei bandi di gara. Da Regione Lombardia non abbiamo mai ricevuto risposte”, si legge sul profilo Facebook della Filt-Cgil Milano.

    Nel capoluogo lombardo starà ferma la metropolitana, oltre ai mezzi di superficie, dalle 8.45 alle 12.45. Nello stesso orario saranno ferme le linee gestite da STAR per agitazione del personale viaggiante. Lo sciopero toccherà anche Como sulla funicolare Como-Brunate, Monza per le linee gestite da Nord Est Trasporti e per il servizio extraurbano e le linee AGI.