Home Cronaca Scuolabus dirottato, Ramy e Adam saranno cittadini italiani

Scuolabus dirottato, Ramy e Adam saranno cittadini italiani

Ramy Shehata e Adam El Hamami saranno cittadini italiani. I due ragazzi della scuola media Vailati di Cremona che hanno contribuito a sventare l’attacco terroristico a uno scuolabus lo scorso 20 marzo hanno avuto il via libera dal Consiglio dei ministri alla proposta per la cittadinanza per meriti speciali.

Secondo quanto scritto dal Ministro dell’Interno, Matteo Salvini, i due ragazzi hanno reso “eminenti servizi al nostro Paes”, contribuendo “con il proprio gesto di alto valore etico e civico, a sventare la tentata strage, posta in essere il 20 marzo 2019 ai danni di 50 ragazzi sullo scuolabus in marcia lungo la strada provinciale Paullese in San Donato Milanese” .

Intercettato da alcuni organi d’informazione, il giovane Adam ha parlato di “un grande dono”. “Avevo cominciato a perdere la speranza perché nessuno ne parlava più – dice -. Invece a mezzogiorno mi hanno chiamato per dirmelo. I miei amici italiani mi hanno fermato mentre tornavo dal campetto per condividere con me la buona notizia. Nella vita quotidiana non cambia nulla perché noi siamo tutti uguali, ma è un grande riconoscimento e mi risolverà tanti problemi di documenti”.