Home Cronaca Smaltimento illecito di rifiuti, 20 arresti in cinque regioni

Smaltimento illecito di rifiuti, 20 arresti in cinque regioni

I Carabinieri del nucleo operativo ecologico di Milano ha avviato questa mattina una vasta operazione per contrastare lo smaltimento illecito di rifiuti in tutto lo Stivale. Coinvolte nell’azione congiunta cinque diverse regioni: Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Toscana e Campania nelle quali sono state eseguite diverse ordinanze di misura cautelare e di sequestri preventivi partite proprio dal Tribunale di Milano dopo il lavoro svolto dalla Direzione Distrettuale Antimafia.

E’ stata colpita un’organizzazione ritenuta dedita al traffico illecito di rifiuti, avrebbe smaltito 10mila tonnellate di rifiuti dalla Campania in alcuni impianti del Nord Italia, incassando circa un milione di euro. Venti le persone arrestate, di cui dodici in carcere e otto ai domiciliari. L’indagin è in realtà partita lo scorso febbraio con una quindicina di arresti dopo l’incendio di un deposito di rifiuti in via Chiasserini.