Home Cronaca Milano Zona 2 Una donna si suicida sulla linea rossa, mezzi fermi per tre ore

Una donna si suicida sulla linea rossa, mezzi fermi per tre ore

La linea metropolitana rossa di Milano è rimasta ferma per circa tre ore dopo un tentativo di suicidio (purtroppo riuscito nonostante l’intervento dei soccorritori del 118) avvenuto alla stazione di Rovereto, una delle ultime prima del capolinea di Sesto San Giovanni FS. La donna si è gettata sotto un treno ed è stata soccorsa quando era già in gravissime condizioni, nonostante il tentativo di brusca frenata del mezzo.

La circolazione è stata sospesa dalle 14.30 fino alle 17.30 tra le stazioni di Palestro e Villa San Giovanni e l’Atm ha istituito un servizio di bus sostitutivi nel tratto interessato, fino a quando la linea non è stata completamente ripristinata.