Home Solidarietà Caritas Ambrosiana, nasce l’Emporio della Solidarietà

Caritas Ambrosiana, nasce l’Emporio della Solidarietà

Caritas Ambrosiana ha inaugurato oggi il nuovo “Emporio della Solidarietà” negli spazi della parrocchia del SS. Nome di Maria. Il progetto è finanziato dal Programma QuBì – La ricetta contro la povertà infantile, promosso da Fondazione Cariplo con il sostegno di Fondazione Vismara, Intesa Sanpaolo, Fondazione Romeo ed Enrica Invernizzi e Fondazione Fiera Milano, in collaborazione con il Comune di Milano.

“L’attivazione degli Empori della Solidarietà – dice il neo Presidente di Fondazione Cariplo Giovanni Fosti – è un tassello sostanziale nell’azione di contrasto alla povertà alimentare che la città sta mettendo in campo con il Programma QuBì – La ricetta di Milano contro la povertà infantile- intervento che è stato fortemente voluto da Fondazione Cariplo e che ad oggi ha già raccolto l’adesione di Fondazione Vismara, Intesa Sanpaolo, Fondazione Romeo ed Enrica Invernizzi e Fondazione Fiera Milano. Oltre alle risposte relative alla povertà alimentare, Programma QuBì sta mobilitando, in maniera capillare, l’ampio ecosistema del terzo settore milanese, attraverso la strutturazione di reti di collaborazione attive in 25 quartieri della città di Milano e che, insieme ai servizi sociali cittadini, stanno lavorando in modo coordinato per moltiplicare il potenziale delle azioni di contrasto alla povertà e migliorare la situazione delle famiglie in difficoltà sociale ed economica”.

Per sostenere l’emporio è partita la gara di solidarietà “Carrello Sospeso”: i cittadini potranno dare il loro contributo riempiendo un carrello della spesa virtuale sulla piattaforma digitale For Funding di Intesa Sanpaolo.