Home Prima Pagina Tracollo Inter, ora la Champions passa dall’Empoli

Tracollo Inter, ora la Champions passa dall’Empoli

L’Inter si butta via nella trasferta di Napoli, stregata ormai da oltre vent’anni in campionato e cade fragorosamente 4-1 al San Paolo sotto i colpi di una squadra che mostra di essere meritatamente avanti degli attuali tredici punti di differenza in classifica.

Ora per i nerazzurri si apre una settimana da incubo, alla fine della quale bisognerà battere l’Empoli per avere la certezza di un posto in Champions League. Non sarà una passeggiata, perché i toscani non sono ancora salvi e hanno bisogno del medesimo risultato dei padroni di casa dopo aver scavalcato in classifica il Genoa grazie alla terza vittoria consecutiva.

Giusto il risultato di Napoli: l’Inter passa il primo tempo a difendersi dagli assalti della formazione di casa favorendola con un cospicuo numero di palle perse, trafitta da un gol bellissimo di Zielinski. Nella ripresa, complice la necessità di rincorrere il risultato, lascia voragini nelle quali Mertens e due volte Fabian Ruiz si infilano senza pietà. Il gol su rigore di Icardi poco cambia.