Home Prima Pagina Giani lascia la Revivre per Modena. Bernardi e Grbic per la successione

Giani lascia la Revivre per Modena. Bernardi e Grbic per la successione

powervolley

E’ finita dopo due anni l’avventura alla Revivre Milano di Andrea Giani. Il tecnico della formazione meneghina, che ha guidato la squadra fino al primo turno dei playoff, sembra ormai destinato a prendere posto sulla panchina di Modena, lasciata libera da Julio Velasco. L’ex commissario tecnico azzurro ha annunciato il ritiro dall’attività di allenatore e lo storico club italiano, di cui Giani è stato grande campione da giocatore, si è rituffato sul coach di Milano proprio come aveva fatto già un anno fa. Allora il presidente Lucio Fusaro, ma anche il tecnico forse poco convinto dal progetto dei modenesi, decisero di andare avanti insieme. Stavolta non sarà così.

Per la successione di Giani cominciano già a circolare alcuni nomi. Altisonanti, a partire da Lorenzo Bernardi, altra gloria della pallavolo italiana della “Generazione di fenomeni”, oggi guida tecnica di Perugia con cui si sta giocando la finale scudetto contro Civitanova. L’alternativa è Nikola Grbic, che ha appena risolto con Verona.