Home Cronaca Sasso contro un treno in corsa a Lodi, nessun ferito

Sasso contro un treno in corsa a Lodi, nessun ferito

Un atto vandalico molto pericoloso è avvenuto ieri sulla linea ferroviaria Milano Centrale-Mantova. Un sasso ha sfondato il vetro della cabina di guida del treno 2657 mentre lo stesso era nei pressi della stazione di Lodi, con il mezzo che stava transitando. Il treno è arrivato a velocità ridotta fino alla stazione di Cremona, dove è stato fermato dalla Polizia Ferroviaria. I passeggeri sono scesi e sono saliti su un altro convoglio in modo da far arrivare i pendolari a destinazione, mentre il mezzo danneggiato è stato portato a Milano per essere riparato.

Pesanti i danni sulla circolazione, con alcune cancellazioni e forti ritardi. Non si segnalano feriti, per fortuna il sasso non ha colpito nessuno né tra i viaggiatori né tra il personale Trenord. La Polizia Ferroviaria ha avviato un’indagine su quanto accaduto.