Home Politica Fondi Lega, la Procura impugna l’assoluzione dei Bossi

Fondi Lega, la Procura impugna l’assoluzione dei Bossi

La Procura di Milano ha deciso di fare ricorso contro la sentenza della Corte d’appello dello scorso gennaio che ha assolto Renzo e Umberto Bossi condannando solo l’ex tesoriere del Carroccio, Francesco Belsito, nel processo riguardante i fondi del partito e che è costato al condannato una pena di un anno e otto mesi per l’uso a fini personali delle somme contestate.

Secondo la Procura, però, la querela presentata dal leader Matteo Salvini andrebbe estesa proprio ai Bossi, che invece non sono tra i destinatari del provvedimento (riguardante il solo Belsito) e sono stati assolti dalla Corte dopo la condanna di primo grado (a 2 anni e 3 mesi l’ex segretario, a 1 anno e 6 mesi il figlio). Belsito aveva invece avuto una riduzione dai 2 anni e mezzo inizialmente comminati e i 900 euro di multa erano divenuti 700.