Home Cronaca Milano Zona 7 Dipendente Atm aggredito alla fermata De Angeli

Dipendente Atm aggredito alla fermata De Angeli

Continuano gli episodi violenza all’interno delle fermate Atm contro gli addetti dell’Azienda Trasporti Milanesi. Stavolta teatro della “ribellione” da parte di un passeggero intenzionato a non pagare il biglietto è stata la linea rossa, presso la stagione De Angeli.

Il fatto risale alla giornata di sabato, poco prima delle 14. L’uomo si è presentato ai tornelli in compagnia di una donna, i due hanno cominciato a discutere richiamando l’attenzione di uno degli addetti Atm, alla richiesta del biglietto il passeggero ha schiacciato la mano del dipendente Atm tra la porta e lo stipite del gabbiotto. A denunciare l’accaduto è stato proprio l’aggredito, che ha chiamato la Polizia e quindi i soccorsi. L’uomo è finito al Gaetano Pini in codice verde. L’aggressore e la donna sono invece riusciti a fuggire prendendo uno dei mezzi in partenza.