Home Prima Pagina Coldiretti: in 400mila per il ponte tra gli agriturismi lombardi

Coldiretti: in 400mila per il ponte tra gli agriturismi lombardi

Il lunghissimo ponte al quale ci si sta avvicinando tra Pasqua, 25 aprile e 1° maggio vedrà circa 400mila presenza a tavola negli agriturismi lombardi. Le stime arrivano da uno studio della Coldiretti Lombardia, seguendo le rilevazioni delle aziende agricole presenti su tutto il territorio e che si affidano ai prodotti tipici della regione.

I fattori che spingono verso il turismo ecologico e ambientale, secondo la Coldiretti, sono soprattutto i costi contenuti, l’elevato valore educativo e la pluralità di mete disponibili senza dover percorrere grandi distanze, considerato che la Lombardi annovera 129 parchi, 69 riserve naturali, 33 monumenti naturali, 242 siti Rete Natura 2000, 20 foreste regionali e una parte del Parco Nazionale dello Stelvio.

Proprio ieri la Coldiretti Lombardia ha annunciato un cambio al vertice: Paolo Voltini è il nuovo Presidente, eletto all’unanimità succede a Ettore Prandini, da novembre scorso Presidente Nazionale di Coldiretti. “Sono molto orgoglioso – le sue prime dichiarazioni – di poter rappresentare la nostra Coldiretti a livello regionale. Mi impegnerò per portare avanti il grande lavoro svolto fin qui dal Presidente Ettore Prandini”