Home Cronaca Matrimonio tra nomadi a Sesto finisce in sparatoria

Matrimonio tra nomadi a Sesto finisce in sparatoria

Polizia

Un matrimonio tra due nomadi italiani a Sesto San Giovanni, in provincia di Milano, si è concluso con una sparatoria e due persone indagate per tentato omicidio. All’altare due adolescenti, una quattordicenne e un quindicenne. I parenti di quest’ultimo secondo la ricostruzione fatta dagli agenti della Polizia intervenuti sul posto avrebbero sparato quattro colpi di pistola contro l’auto dei genitori della sposa. Uno di questi ha distrutto il fanalino posteriore dell’auto.

La sparatoria sarebbe dovuta a una forte lite avuta precedentemente tra la madre della quattordicenne e i parenti del marito all’interno dell’abitazione a Sesto San Giovanni. Entrambe sarebbero state aggredite dai parenti stessi, successivamenteil capofamiglia, 51 anni, le avrebbe portate via sulla propria auto per accompagnarle all’ospedale Bassini al fine di ricevere le dovute cure, ma sarebbero stati raggiunti dai quattro colpi di pistola.