Home Prima Pagina Elezioni Europee, sarà presente anche il Partito Pirata

Elezioni Europee, sarà presente anche il Partito Pirata

Le elezioni europee vedranno tra le liste presenti anche quella del Partito Pirata Italiano. Capolista sarà Luigi Di Liberto, ofndatore della community internet Tnt Village.

“Internet ha rivelato potenzialità rivoluzionarie nel bene e nel male – si legge in alcuni stralci del manifesto pubblicato sul sito del partito – Siamo preoccupati per la profilazione di massa, che insieme alle fake news, ai contenuti emotivi, soprattutto violenti, permette di applicare individualmente tecniche psicologiche e di marketing per influenzare l’esito delle votazioni, destabilizzare un governo, o suggestionare la popolazione affinché offra il consenso desiderato. Il rischio è l’avvento di nuove forme di totalitarismo, con grandi capacità predittive, persuasive e dunque manipolative. La soluzione è un uso sano dello stesso Internet. Neutralità della Rete, obbligo di crittografia end-to-end e anonimizzazione delle comunicazioni private. Misure accompagnate dalla riforma del copyright e dei brevetti, attualmente sproporzionati nella durata e nei profitti, e spesso difesi con leggi liberticide e irrazionali”.