Home Prima Pagina Tris al Frosinone, l’Inter consolida il terzo posto

Tris al Frosinone, l’Inter consolida il terzo posto

Importante successo fuori casa per l’Inter di Luciano Spalletti, che non fallisce l’appuntamento in casa del Frosinone e vince 3-1 grazie alle reti di Nainggolan, Perisic su rigore e Vecino. Ai gialloblu non basta la segnatura di Cassata. Proprio il momentaneo 1-2 segna l’unico momento di difficoltà della formazione ospite, che domina dal punto di vista del possesso palla e delle occasioni ma non chiude la partita e subisce il ritorno della formazione di Baroni, al quale manca però la forza e la qualità per riacciuffare la partita.

I nerazzurri mantengono così i cinque punti di vantaggio sul Milan, quarto, ed eventualmente sull’Atalanta nel caso in cui i bergamaschi dovessero vincere il posticipo di oggi contro l’Empoli. Sabato prossimo in programma un fondamentale scontro diretto a San Siro contro la Roma. Potrebbe non esserci Borja Valero, che si è fermato per un problema muscolare a metà ripresa, sostituito da Gagliardini.