Home Sport Milano Quanta, che peccato: ancora seconda all’European League

Quanta, che peccato: ancora seconda all’European League

Per il secondo anno consecutivo Milano si ferma alla partecipazione alla finale dell’European League, organizzata proprio dal Quanta in quel di Roana, battuta ai rigori dai francesi del Garges.

Impegnata per tutto il fine settimana, la squadra di Rigoni aveva battuto Bratislava per 4-3 in semifinale, ma proprio nell’ultimo atto ha di nuovo sentito il peso del grande appuntamento. Persa la sfida dello scorso anno contro i transalpini di Rethel, campioni d’Europa che non sono riusciti nemmeno a qualificarsi per questo atto conclusivo del torneo continentale, i milanesi hanno avuto l’opportunità di “vendicarsi” un anno dopo contro un’altra francese. Invano: ai milanesi non basta la rete siglata da Lettera, autore del pareggio con cui le squadre hanno chiuso i tempi regolamentari.

A Milano, che ha perso anche la finale di Coppa Italia contro Vicenza, resta ora solo il campionato dopo la regular season chiusa con sole vittorie.