Home Prima Pagina L’Olimpia si rialza e conquista il derby a Varese

L’Olimpia si rialza e conquista il derby a Varese

L’Olimpia Milano torna a far vedere il suo volto migliore vincendo il derby in casa della Pallacanestro Varese. Dopo le recenti delusioni tra campionato ed Eurolega, la squadra di Pianigiani vince di 10 in trasferta, 84-94, trascinata dai 20 di Nedovic e in generale da una prova di squadra che vede cinque giocatori in doppia cifra.

“Varese ha avuto una crescita importante, dimostrata in Europa, nel corso di questa stagione – dice Pianigiani a fine gara -. Per noi è stata una settimana particolare, la prima senza impegni e dedicata al lavoro individuale e di recupero. Quindi era importante restare mentalmente in partita. Piano piano siamo saliti di tono e abbiamo costruito tiri aperti con pazienza. L’8/11 da tre nel terzo quarto è stato decisivo, ma sono stati tiri ben presi nonostante Mike James si sia bloccato alla schiena e nella ripresa abbia giocato una gara di sacrificio, muovendo la palla. Siamo distanti da dove vogliamo essere in vista dei playoff, dobbiamo ancora smaltire la delusione di non aver giocato i playoff di EuroLeague, ma con un Gudaitis in più probabilmente li avremmo giocati. Mi conforta che ci siano grandi margini di miglioramento soprattutto con elementi come Nedovic e Nunnally che insieme hanno giocato poco”.