Home Inchiostro Digitale More Fun, la vita a cruciverba

More Fun, la vita a cruciverba

Prosede e si conclude con questo volume la storia lasciata in sospeso nel libro Fun (recensito qui).

Riprendere una vicenda lasciata a metà, trovare le risposte a diverse domande e concludere la storia in maniera elegante, More Fun fa tutto questo, lo fa però come non me lo sarei mai aspettato. La sequenza onirica iniziale, una trama ciclicamente interrotta da storielle autoconclusive e un finale a dir poco ambiguo mi hanno dato da riflettere e giungere a trovare la mia personale soluzione all’enigma della vicenda: la vita, come un cruciverba, è una serie di eventi che si incrociano senza avere bisogno necessariamente di una visione d’insieme. Insegna quindi a godersi le piccole gioie della vita: come una gita fuoriporta, una visita ai parenti, un arcobaleno o un ottimo fumetto.

Il fiore all’occhiello di quest’opera resta senza alcun dubbio il suo disegno: Una finemente dettagliata torre Velasca (scelta come simbolo della similitudine tra  la schematicità dei palazzi quella dei cruciverba) accoglie il lettore fin dalla copertina, non smettono di stupire le tavole “ingabbiate” come caselle ma Bacilieri supera se stesso presentando cinque storie brevi che possono essere lette indifferentemente sia in orizzontale sia verticale.

Fun e More Fun sono insieme un capolavoro sotto ogni punto di vista oltre ad insegnare nozioni interessanti su un passatempo che accomuna milioni di persone in tutto il mondo.