Home Cronaca Borseggiatrici in metrò, 17 persone fermate

Borseggiatrici in metrò, 17 persone fermate

polmetro

La Polizia di Milano ha bloccato diciassette persone alla fermata della metropolitana di Amendola Fiera. Si tratta di nomadi borseggiatrici, tutte donne, tredici delle quali in gravidanza. Negli ultimi giorni, causa l’inizio del Salone del Mobile e una presenza ancora maggiore di turisti nel capoluogo lombardo, i controlli sono stati intensificati e questo ha portato a concludere determinate operazioni.

Una ragazza di diciassette anni è stata arrestata, due complici sono state denunciate. Tutte e tre sono state “beccate” mentre borseggiavano una donna di origini cinesi. Già da qualche giorno erano arrivate segnalazioni alla Polizia sulla presenza di alcune donne intente a rubare avvalendosi di gruppi di circa 30-40 persone e della confusione in metropolitana. Le forze dell’ordine hanno individuato le responsabili tramite le telecamere di videosorveglianza e si sono poi mosse di conseguenza.