Home Cronaca Tragedia ad Arese, uomo travolto e ucciso sulla ciclabile

Tragedia ad Arese, uomo travolto e ucciso sulla ciclabile

Tragedia ad Arese, alle porte di Milano, dove un uomo di sessant’anni è stato investito da un’auto mentre era in sella alla propria bicicletta sulla pista ciclabile. L’uomo stava percorrendo la strada in viale Sempione. Attorno alle 17.30 di ieri, la vittima è stata travolta da un’auto. La pista non ha infatti alcuna protezione divisoria rispetto al resto della carreggiata.

La conducente, una 51enne, si è fermata per chiamare immediati soccorsi subito dopo essersi accorta dell’impatto con la bicicletta. Il sessantenne era però in condizioni molto gravi già all’arrivo dei soccorritori del 118, che hanno chiesto l’aiuto dell’elisoccorso. L’uomo, però, è morto prima ancora di poter salire sul mezzo. La donna è invece stata accompagnata all’ospedale di Rho in codice verde per accertamenti. La Polizia Locale sta lavorando per ricostruire la dinamica dell’incidente.