Home Cronaca IW Bank, banca e dirigenti assolti dall’acusa di ostacolo alla Banca d’Italia

IW Bank, banca e dirigenti assolti dall’acusa di ostacolo alla Banca d’Italia

E’ finita con un’assoluzione perché il fatto non sussiste il processo ai danni di quattordici dirigenti di IW Bank, imputati per ostacolo agli organi di vigilanza. Il giudice per l’udienza preliminare di Milano, Cristina Mannoccia, ha ritenuto di non dover procedere di fronte alla richiesta di un anno e due mesi di reclusione e 600mila euro di sanzione per la banca richiesta dal pubblico ministero.

L’accusa aveva chiesto la condanna perché, secodno la ricostruzuone, tra il 2008 e il 2014 non avrebbero comunicato alla Banca d’Italia determinate operazioni avvenute senza rispettare le prescrizioni anti-riciclaggio. Il gup ha però respinto la richiesta avanzata. Tra le persone scagionate con la sentenza odierna l’ex amministratore delegato e direttore generale Alessandro Prampolini, il vice-presidente del consiglio di sorveglianza di Ubi Banca, Mario Cera e diversi altri consiglieri.