Home Cronaca Omicidio La Rosa, chiesti due ergastoli per gli imputati

Omicidio La Rosa, chiesti due ergastoli per gli imputati

Andrea LaRosa

Sono stati richiesti due ergastoli ai danni di Antonietta Biancaniello e Raffaelle Rullo per l’omicidio brutale di Andrea La Rosa, 35 anni, risalente a novembre 2017 e il cui corpo è stato trovato in un fusto di benzina un mese dopo la scomparsa. Secondo quanto raccontato in aula dal pubblico ministero, l’uomo sarebbe stato sedato e poi messo in un bidone, da vivo, lasciato morire per asfissia dell’acido con cui era stato cosparso.

II procuratore aggiunto Eugenio Fusco e la pm Ripamonti hanno chiesto due condanne all’ergastolo senza alcuna attenuante. In aula erano presenti alcuni parenti della vittima, che sono usciti nel momento in cui, durante la requisitoria, sono state descritte le moadlità dell’omicidio, avvenuto dopo la richiesta di restituzione di un prestito da parte dello stesso La Rosa. I due sono accusati anche di tentato omicidio della moglie di Rullo.