Home Sport Milano Rugby, male le lombarde: perdono Asr, Parabiago e Cus Milano

Rugby, male le lombarde: perdono Asr, Parabiago e Cus Milano

La terzultima del campionato di Serie A di rugby finisce con tre sconfitte su tre per As Rugby Milano, Parabiago e Cus Milano.

Particolarmente inatteso lo stop dell’Asr, che perde in casa contro Biella Rugby Club per 30-22, andando subito sotto 17-0 con due mete e un calcio a sfavore e arrivando fino al 27-22 del 68′ senza riuscire ulteriormente a ridurre le distanze. Grande partita di Sam Evans, perfetto tra piazzati e trasformazioni. Agli ospiti non bastano le mete di Delcarro, Motta e Spangaro.

Cade anche Parabiago, che aveva un compito molto complicato, sebbene tra le proprie mura. Avversario era infatti l’Accademia Francescato, vittoriosa per 6-14 in una gara in cui gli ospiti non hanno concesso alcuna meta, siglandone due con Marinello e Zaridze.

Ultimo, anche in graduatoria, il Cus Milano. La sfida in casa contro Pro Recco Rugby finisce 9-15, con un punto in classifica a vantaggio dei padroni di casa, ora a 17 e a due unghezze dalla penultima (VII° Rugby Torino). Resta terza l’Asr, a quota 46 insieme a Pro Recco Rugby e Cus Torino Rugby, mentre Parabiago è sesta a 43.