Home Sport Milano Milano in caduta libera: perde in casa contro Sassari

Milano in caduta libera: perde in casa contro Sassari

L’eliminazione in Eurolega ha lasciato evidenti strascichi nella testa dei giocatori dell’Olimpia Milano, che dopo aver perso l’ultimo treno per i playoff in Europa con la sconfitta in casa dell’Efes cadono malamente anche in campionato, in casa, contro Sassari. I sardi vincono 79-93 con 27 punti di uno scatenato Jack Cooley. Cambia poco in classifica, dove Milano è ancora in testa con quattro lunghezze su Venezia, ma adesso sarà necessario cambiare marcia.

“Spiegare questa partita è fin troppo facile – dice coach Pianigiani a fine gara – avevamo il serbatoio sotto il livello minimo di energie. Era prevedibile, perché dopo aver speso tantissimo per giocarcela fino alla fine in EuroLeague, alla fine della competizione, con un po’ di delusione per quello che ci era sfuggito di un niente, ci siamo trovati anche un po’ frustrati. Abbiamo commesso errori evitabili all’inizio, poi loro stanno bene, hanno preso fiducia, e non abbiamo avuto l’energia per rimontare. Sapevo che sarebbe stato complicato, volevo ripartire le risorse tra tanti giocatori ma semplicemente in troppi erano con il serbatoio vuoto. Adesso dobbiamo ripulirci la testa, rigenerare i singoli e poi rimetterci insieme come squadra”.