Home Città Metropolitana Cronaca Corsico, si dimette il sindaco Errante

Corsico, si dimette il sindaco Errante

Filippo Errante, sindaco di Corsico a capo di una maggioranza di centrodestra, ha annunciato le proprie dimissioni durante il consiglio comunale di ieri. Dovesse confermare le proprie intenzioni, sarebbe la fine del percorso iniziato tre anni fa. L’annuncio è arrivato dopo che Forza Italia ha presentato un emendamento al bilancio per togliere l’area commerciale in via Conti dai beni in vendita. Fratelli d’Italia e la Lega hanno bocciato la proposta, che è però passata con il volto delle opposizioni.

“Se non ci sono i numeri non c’è maggioranza, bivaccare non mi piace e quindi rassegno le dimissioni”, ha dichiarato il primo cittadino al termine della votazione.

Dovranno essere confermate, per essere ritenute valide, entro i prossimi venti giorni. Successivamente, se così sarà, verrà nominato un commissario per arrivare a nuove elezioni.