Home Prima Pagina Donnarumma papera e il Milan cade: la Samp vince 1-0

Donnarumma papera e il Milan cade: la Samp vince 1-0

Nell’anticipo del sabato sera per il Milan non c’è neanche il tempo di guardarsi attorno ed è già sotto. Al 1′ infatti il portiere della nazionale regala letteralmente il gol con un errore clamoroso: su retropassaggio della difesa Donnarumma ripassa il pallone appoggiandolo direttamente sui piedi di Defrel che ribatte in rete. Blucerchiati avanti e partita in salita per il Milan.

La Samp fa una buona gara, pressa alto e mette in difficoltà i rossoneri, che stentano a fare gioco. Ma il Milan le sue occasioni nel corso della partita le crea, senza riuscire a concretizzarle, anche grazie ad uno spettacolare intervento di Audero su tiro a giro di Suso. Nel secondo tempo Quagliarella, fresco recordman per il gol più “anziano” in nazionale, colpisce la traversa con un tiro dal limite deviato da un difensore. Nel finale l’arbitro Orsato controlla al VAR un intervento di Murru su Piatek in area: dopo la verifica conferma la sua decisione di non assegnare il rigore alla squadra di Gattuso.

Arriva così la seconda sconfitta consecutiva per il Milan, dopo quella nel derby dell’ultimo turno. Rossoneri ancora quarti essendo a +4 sulla Roma, impegnata oggi in casa contro il Napoli. Questa sera tocca invece all’Inter nel posticipo domenicale contro la Lazio, in una gara fondamentale per la qualificazione alla prossima Champions League.