Home Sport Milano Scaroni: “Non escludiamo di lasciare San Siro”

Scaroni: “Non escludiamo di lasciare San Siro”

Il presidente del Milan, Paolo Scaroni, è intervenuto oggi allo stadio Meazza all’evento organizzato da “Il Foglio Sportivo” per parlare della situazione del Milan nonché di quella riguardante l’impiatno di San Siro.

“La disputa ideologica su San Siro non ci porta da nessuna parte, bisogna capire ragionevolmente cosa si può fare su questo terreno – ha dichiarato il massimo dirigente rossonero -. Non escludendo nemmeno il fatto di andarcene da San Siro. Non possiamo immaginare tra dieci anni di essere in questo stadio. Se la disputa ideologica dovesse portare a dire che non se ne fa niente, noi prendiamo e ce ne andiamo. Lo stadio non è nemmeno nostro”.

Riguardo alla situazione dei rossoneri, Scaroni ha sottolineato che “una società solida trasmette alla squadra serenità e armonia. Oggi abbiamo un’azionista molto forte e un amministratore delegato con competenze formidabili e tanta conoscenza del mondo del calcio di oggi. Abbiamo Leonardo e Maldini, due grandi milanisti di concretezza notoria e una macchina molto efficiente da cui mi aspetto risultati a medio e lungo termine”