Home Teatro Talking Menotti, primi due eventi: da Sirya alle canzoni di Pino Daniele

Talking Menotti, primi due eventi: da Sirya alle canzoni di Pino Daniele

Primi due appuntamenti per l’evento “Talking Menotti 2019” al teatro omonimo. Il primo è quello di domani e sabato con Sirya, in scena con “Perché non canti”, omaggio a Gabriella Ferri ideato in coppia con Pino Strabioli. “L’incontro con Syria ha fatto nascere questo progetto, io ho avuto la fortuna di essere amico di Gabriella per molti anni, generosamente la sua famiglia mi ha permesso di curare un volume dove ho raccolto e suoi appunti, pensieri, diari, disegni, scarabocchi – dice Strabioli – Come due attenti artigiani, io e Cecilia, ci siamo messi al telaio e abbiamo unito i fili delle parole scritte alle note, i testi delle canzoni ai pensieri appuntati sulla carta, è nato così “Perché non canti più” dove la forza della canzone si mischia a momenti di vita e in questa serata-concerto si affacciano le strade di Roma, i ricordi dell’infanzia, il primo amore, gli incontri, dalla Magnani a Pasolini”.

Il secondo appuntamento è quello dal 2 al 7 aprile con “Napule è… n’ata storia”, con l’esecuzione dal vivo di ben 24 canzoni di Pino Daniele, unite alle parole e ai versi da Eduardo De Filippo e altri grandi autori napoletani del ‘900. Protagonista l’attrice, cantante e artista Mariangela D’Abbraccio.