Home Bambini Bagni in condizioni pessime, il Confalonieri istituisce un registro: genitori in rivolta

Bagni in condizioni pessime, il Confalonieri istituisce un registro: genitori in rivolta

Le lamentele presentate dalle famiglie della scuola elementare Dal Verme sulle condizioni idieniche dei servizi sanitari all’interno dell’Istituto Comprensivo Confalonieri, hanno avuto come effetto una circolare che ha scatenato diverse polemiche. “Al fine di tutelare il benessere psicofisico degli studenti, i docenti dovranno rilevarne quotidianamente per iscritto, su apposito modulo allegato, le uscite e i rientri per recarsi ai servizi igienici”, si legge nella circolare emessa dall’istituto.

Alcuni genitori hanno risposto sdegnati con una lettera di diffida via pec in cui hanno inserito in copia il provveditorato e l’ufficio scolastico regionale. “Riteniamo che tale rilevazione di un dato sensibile del minore violi le normative di privacy, non avendo noi ricevuto alcuna richiesta di consenso e non essendo specificato in alcun modo il legittimo interesse alla raccolta né le modalità di trattamento, accesso e conservazione di tali dati. Vi diffidiamo per tanto dal procedere a tale rilevazione per i nostri figli”.