Home Prima Pagina Inarrestabile Calathes, Milano perde in casa contro il Pana

Inarrestabile Calathes, Milano perde in casa contro il Pana

L’Olimpia Milano perde una gara chiave nella corsa ai playoff di Eurolega, cedendo in casa contro il Panathinaikos, diretta concorrente per arrivare nei primi otto posti. Finisce 95-83 una sfida in cui i milanesi si trovano troppo spesso a rincorrere, per i tanti errori al tiro e per una difesa che specialmente contro la fantasia di Calathes. Il play dei greci chiude con 27 punti e 14 assist, è immarcabile quando riesce ad arrivare al ferro (fin troppo spesso) e fa girare tutta la squadra. A punire i milanesi anche l’ex Keith Langford, che a 35 anni ha ridotto il minutaggio ma in attacco continua ad essere un rebus irrisolvibile per tanti.

Milano si affida molto a Mike James, croce e delizia: chiude con altri 16 punti, ma anche con 6 palle perse, che alla fine pesano enormemente. Male Nedovic e Nunnaly, frenato dai falli Tarczewski. Ora Milano è ottava con lo stesso record (14-14) dell’Olympiakos ma con una migliore differenza canestri.