Home Cronaca Sequestro di beni a un pusher di via Padova: oltre un milione...

Sequestro di beni a un pusher di via Padova: oltre un milione di euro

La Questura di Milano ha chiuso un’operazione riguardante un 45enne spacciatore la cui zona di riferimento era quella attorno a via Padova, a Milano. La divisione anticrimine ha eseguito un decreto che porta al sequestro di beni per oltre un milione di euro. L’uomo è ritenuto “lo spacciatore di riferimento per lo spaccio di cocaina in via Padova”.

La sezione autonoma Misure di prevenzione del tribunale di Milano ha emesso il decreto lo scorso 12 marzo, la settimana passata, accogliendo la proposta del questore di Milano, Marcello Cardona. Le indagini condotte nei mesi scorsi avrebbero portato le forze dell’ordine ad accertare la presenza, nel patrimonio dell’accusato, di “beni di presunta provenienza illecita, tra cui immobili, autoveicoli e liquidità presso conti correnti” , sequestrati con il decreto di cui sopra “in vista di una loro destinazione alla collettività”.