Home Città Metropolitana Cronaca Autista sequestra un autobus con ragazzini a bordo e lo brucia. I...

Autista sequestra un autobus con ragazzini a bordo e lo brucia. I carabinieri salvano tutti i passeggeri

Un uomo di origini senegalesi, autista di pullman, ha scatenato il panico a San Donato Milanese. Mentre stava guidando un autobus a Milano ha deviato sulla Paullese e ha minacciato il suicidio. Quindi ha cosparso di benzina il pullman e lo ha dato alle fiamme. Nel frattempo, però, uno dei ragazzini a bordo aveva allertato i carabinieri che sono intervenuti affiancando il mezzo di trasporto e al momento in cui l’uomo ha appiccato il fuoco hanno fatto scendere tutti rompendo i vetri e la porta posteriore.

Durante il compimento del folle gesto l’uomo avrebbe detto ai presenti di voler agire per “fermare i morti nel Mediterraneo”. Alcuni dei passeggeri sono rimasti intossicati e sono stati ricoverati nei vari ospedali nelle vicinanze. Tre studenti sono finiti in codice verde al San Raffaele e un adulto con altri tre ragazzi sono finiti in codice giallo al Fatebenefratelli, mentre altri tre in codice verde sono stati accolti dal San Paolo.

Sempre al San Paolo è stato curato anche l’autista autore del gesto, un 47enne con alcuni precedenti per guida in stato di ebbrezza e violenza sessuale. E’ ora indagato per tentata strage e sequestro di persona.