Home Fiere Cartoomics 2019, tre giorni tra pop, fumetti ed entertainment

Cartoomics 2019, tre giorni tra pop, fumetti ed entertainment

A Milano torna Cartoomics, la fiera che unisce cultura pop, fumetto, gaming ed entertainment, giunta alla sua ventiseiesima edizione. Da oggi fino a domenica sono attesi a Rho Fieramilano circa 100mila visitatori (lo scorso anno furono 96mila) per la kermesse anticipata per la prima volta in assoluto dal convegno nazionale editroi, autori comics & graphic novels dedicato agli addetti ai lavori, alla stampa e agli appassionati e che si è tenuto ieri.

Il superospite di quest’anno della sezione comics sarà Max Bunker, invistato per festeggiare i cinquant’anni di Alan Ford. Verrà premiato anche Massimo Boldi, ospite di un evento speciale condotto dal direttore artistico Nicola Nocella.

Non mancheranno le aree storiche della manifestazione: innanzitutto quella dedicata al fumetto, ma anche la sezione per giochi da tavolo, di ruolo e carte collezionabili, nonché il mondo della fantascienza e quello del gaming&tech, con tutte le ultimissime novità dal mondo dei videogiochi. Infine l’area cinema e la grande novità dell’area calcio con l’ingresso nella fiera di fantagazzetta.it e di un’area western completamente rinnovata.