Home Politica Milano presenta il Pgt fino al 2030

Milano presenta il Pgt fino al 2030

Il Consiglio Comunale di Milano ha approvato il nuovo Piano di Governo del Territorio (Pgt) su cui saranno basati i cambiamenti della città da qui fino al 2030. I voti favorevoli sono stati 26, quelli contrari 12. Per arrivare a una soluzione positiva ci sono voluti tre mesi di discussione in aula.

“È la prima lettura e il piano tornerà in aula per l’approvazione definitiva dopo l’estate con le osservazione dei cittadini – ha scritto su Facebook l’assessore comunale all’urbanistica, agricoltura e verde, Pierfrancesco Maran – È difficile sintetizzare un piano così ampio, però i punti principali vanno attuati da qui al 2030”.

Il piano prevede case in affitto a prezzi equi, una strategia per il verde, investimenti fuori dal centro, superare gli edifici abbandonati, l’individuazione di 7 piazze e 13 stazioni per delle norme specifiche, nuove infrastrutture per connettere la grande Milano alla città metropolitana.