Home Bambini Come è bello”Giocare”

Come è bello”Giocare”

Come giocano i bambini nel mondo? Lo fanno tutti allo stesso modo? Hanno tutti la stessa idea del gioco? È meglio farlo da soli o in compagnia? Come decidere con chi giocare e a che cosa? Con quali regole? Bisogna mettersi d’accordo prima di iniziare a giocare? Queste e altre domande attraversano lo spettacolo “Jugar/Giocare” in programma domenica 10 marzo allo Spazio Teatro 89 di Milano (ore 11; ingresso 8 euro) nell’ambito della rassegna per l’infanzia “Teatro Piccolissimo… e non solo”.

Nell’auditorium milanese di via Fratelli Zoia 89, domenica 10 marzo andrà in scena uno spettacolo consigliato ai bambini di età compresa fra i tre e i sei anni, lo spettacolo è uno dei lavori più significativi della compagnia messicana Teatro al Vacío, attiva in tutto il mondo (dalla Spagna all’Italia, dall’Argentina al Brasile, dall’Uruguay agli Stati Uniti, dalla Polonia alla Turchia).

In scena, i due protagonisti (gli attori José Agüero e Adrián Hernández) rischiano, sperimentano, percorrono cammini sconosciuti, creano ponti, alzano muri e fanno importanti scoperte grazie al gioco, al divertimento. Momento fondamentale, anzi indispensabile, nelle vite di tutti, grandi e piccini.

Spazio Teatro 89, via Fratelli Zoia 89, 20153 Milano.

Tel: 0240914901; info@spazioteatro89.org; www.spazioteatro89.org

Teatro Piccolissimo… e non solo, stagione 2018/2019

“Jugar/Giocare”, domenica 10 marzo 2019, ore 11.

Ingresso: 8 euro.
Spettacolo di teatro danza e d’attore.