Home Prima Pagina Da Zanzibar a Malpensa, latitante arrestato in aeroporto

Da Zanzibar a Malpensa, latitante arrestato in aeroporto

E’ stato arrestato all’aeroporto di Milano Malpensa, dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Reggio Calabria, il latitante Giuseppe Iaria, 38 anni, da tre ricercato per scontare la condanna a tre anni e sei mesi di reclusione dopo aver favorito nel 2005 la latitanza dei fratelli Giuseppe e Vincenzo Iamonte. Si tratta di due tra i trenta più importanti ricercati d’Italia, entrambi facenti parte dell’omonima cosca Iamonte, attiva nella zona di Melito di Porto Salvo, in Calabria. Iaria era di ritorno da Zanzibar, dopo aver fatto scalo a Dubai è atterrato a Milano Malpensa ma è stato bloccato immediatamente dai militari ed è stato trasportato nel vicino carcere di Busto Arsizio.

L’arresto è avvenuto in esecuzione dell’ordine emesso dalla Procura di Reggio Calabria. Iaria risulta già pluripregiudicato per reati riguardanti la detenzione di armi e di sostanze stupefacenti.