Home Prima Pagina Truffa dei diamanti, sequestrati 700 milioni: Vasco Rossi tra le vittime

Truffa dei diamanti, sequestrati 700 milioni: Vasco Rossi tra le vittime

Il Nucleo di Polizia economico finanziaria della Guardia di Finanza ha eseguito un decreto di sequestro preventivo da 700 milioni di euro ai danni di cinque istituti bancari (Banco Bpm, Unicredit, Intesa Sanpaolo, Mps e Banca Aletti) ritenuti responsabili di aver ingannato i risparmiatori riguardo a una vendita di diamanti avvenuta da parte della Intermarket Diamond Business spa (IDB) e la Diamond Private Investement (DPI).

Tra i clienti truffati risulterebbero anche nomi noti del mondo dello spettacolo come il cantante Vasco Rossi, la presentatrice tv Federica Panicucci, l’imprenditrice milanese Diana Bracco e la showgirl Simona Tagli. La possibile truffa era stata portata alla luce dal programma televisivo Report nell’ottobre del 2016. Secondo quanto evidenziato, i prezzi dei diamanti venduti da IDB e DPI erano doppi rispetto ai listini internazionali.

Le contestazioni a vario titolo agli indagati sono di truffa, concorso in truffa, autoriciclaggio e ostacolo all’esercizio delle funzioni di vigilanza.