Home Prima Pagina E’ morta Maria Luisa Monti Riffeser, unica donna editrice di quotidiani in...

E’ morta Maria Luisa Monti Riffeser, unica donna editrice di quotidiani in Italia

Il mondo dell’editoria perde una delle sue rappresentanti, Maria Luisa Monti Riffeser, presidente di Poligrafici editoriale e vicepresidente di Monrif. Ravennate, nata nel 1930, era succeduta ad Attilio Monti alla guida della Poligrafici Editoriale, che conduceva insieme al figlio Andrea. Il gruppo ha in mano Il Resto del Carlino, La Nazione e Il Giorno, tutte riunite sotto la testata del Quotidiano Nazionale. E’ stata l’unica donna a capo di un gruppo editoriale italiano per i quotidiani. A dare la notizia della scomparsa attraverso un comunicato congiunto sono state la Poligrafici editoriale e la Monrif (di quest’ultima era vice-presidente) entrambe aziende di famiglia, che resteranno ora in mano ai tre figli Andrea (vice-presidente e amministratore delegato della Poligrafici Editoriale), Claudio e Monica.

Durante la sua attività, Maria Luisa Monti Riffeser ha guidato anche la griffe Monrif, nel campo della moda con particolare attenzione agli accessori per l’equitazione, una delle passioni di famiglia.