Home Città Metropolitana Cronaca Kenya, pensionato aggredito e ucciso da un ippopotamo

Kenya, pensionato aggredito e ucciso da un ippopotamo

Renato Bettini, 65 anni, è stato trovato senza vita sulle sponde del fiume Sabaki, vicino Malindi. Secondo le cronache l’uomo, un pensionato milanese, stava facendo jogging come era solito fare quando sarebbe stato assalito da un ippopotamo. Sarebbe solo l’ultimo di un folto numero di casi accertati con dinamiche simili, una trentina circa risalgono allo scorso annosolare, molti dei quali sulle sponde del lago Naivasha.

Le indagini sono in corso, ma le prime indiscrezioni riportano questa ipotesi in relazione allo stato in cui è stato trovato l’uomo, con profonde ferite al torace. Aveva ancora addosso le scarpe da ginnastica e i pantaloncini, a testimonianza del fatto che era uscito per una corsa. La notizia è stata diffusa in primis dai media locali e poi confermata dalla Farnesina, che sta ora aiutando i familiari della vittima.