Home Cronaca Siria, Micalizzi verso il rientro in Italia: “Non ha perso la vista”

Siria, Micalizzi verso il rientro in Italia: “Non ha perso la vista”

Arrivano buone notizie dalla Siria per quanto riguarda le condizioni di Gabriele Micalizzi, fotografo e reporter di guerra impegnato a documentare la guerra nella regione araba.

“Gabriele si trova attualmente ricoverato nell’ospedale militare di Baghdad ed è seguito dai medici sul posto che stanno gestendo le lesioni riportate al volto e alle braccia – riporta Cesura Lab, di cui Micalizzi è tra i fondatori, sul proprio profilo Facebook -. Ieri abbiamo parlato nuovamente al telefono con lui e ci ha confermato di stare bene, di essersi alzato e di vedere da entrambi gli occhi anche se in maniera ancora offuscata. Siamo quindi felici di poter smentire le notizie circolate sulla perdita dell’occhio sinistro. Ci vorrà ancora qualche giorno per riaverlo con noi in Italia e poterlo riabbracciare. La procedura di rimpatrio è già avviata e una struttura ospedaliera adeguata è già pronta ad accoglierlo”.