Home Sport Milano Olimpia esagerata: Pesaro a -40

Olimpia esagerata: Pesaro a -40

Milano vince con un vantaggio enorme la sfida contro Pesaro riprendendo a correre in campionato dopo il caso del 20-0 subito da Pistoia per aver schierato lo squalificato Nunnaly. L’americano è il top scorer di una gara senza mai storia, contro la VL, nobile decaduta che oggi lotta per non retrocedere e si presenta al Forum con troppe armi in meno per poter rispondere all’Olimpia, pur incerottata.

Sulla testa dei ragazzi di Boniciolli piovono canestri fin da subito: il primo time-out arriva in pochi secondi sul 5-0 per i padroni di casa, ma non serve agli ospiti per evitare il pesantissimo -40 dell’ultima sirena. Finisce 114-74, nonostante restino fuori Mike James, gli infortunati Gudaitis e Tarczewski, ma anche Kuzminskas e Cinciarini. Buona notizia, il rientro in campo di Nedovic (7 punti in 12′). In doppia cifra, oltre a Nunnaly, anche Fontecchio, Della Valle, Burns e Bertans.