Home Cronaca Legge sul sovraindebitamento, il Tribunale di Milano riduce dell’80% il debito di...

Legge sul sovraindebitamento, il Tribunale di Milano riduce dell’80% il debito di una pensionata

Il Tribunale di Milano ha ridotto a 12mila euro, dai circa 100mila della cifra iniziale, il debito che una pensionata, con un reddito sotto i 24mila euro l’anno di pensione e un figlio a carico invalido al 100%, aveva nei confronti di diversi creditori. Tra queste figuravano alcune finanziarie, verso cui il debito contratto, nella versione ridotta, potrà essere estinto nel giro di quattro anni prelevando dai conti della signora un quinto della pensione.

Il provvedimento è stato possibile grazie alla legge sul sovraindebitamento, grazie alla quale viene valutata l’effettiva capacità di un debitore di saldare fattivamente il proprio debito e in quali modalità, come accaduto nel caso della pensionata. “Una decisione rivoluzionaria”, secondo quanto dichiarato dai legali della donna, che in pratica ha avuto una riduzione dell’80% legata ai debiti contratti negli anni.