Home Sport Milano Inter e Milan confermano: “Lavoriamo per uno stadio insieme”

Inter e Milan confermano: “Lavoriamo per uno stadio insieme”

san siro

La presentazione di una nuova partnership in comune, quella con la Beretta, è stata l’occasione per i dirigenti di Inter e Milan (rappresentati rispettivamente dal Ceo nerazzurro Alessandro Antonello e dal presidente rossonero Paolo Scaroni) di ribadire la volontà di un progetto condiviso in vista di un nuovo stadio.

I due dirigenti hanno annunciato di aver inviato un’idea progettuale al Comune di Milano e di essere in attesa di una risposta, anche se alla bozza iniziale bisognerà apportare ancora delle modifiche e delle migliorie prima di arrivare alla versione definitiva. “Sotto questo punto di vista siamo indietro anni luce rispetto ad altre realtà internazionali, per cui l’aspetto positivo è che possiamo prendere spunto per il meglio in modo da regalare alla città un impianto all’altezza”, ha dichiarato Scaroni.

“L’idea è quella di ridimensionare la capienza rispetto al Meazza attuale, che conta circa 75mila unità rispetto ai 60mila di media che toccano Inter e Milan. La cosa importante è comunque garantire un servizio di qualità, prima ancora della questione numerica”, è invece il punto di Antonello.