Home sanità Ospedale Buzzi, firmata la convenzione per l’ampliamento

Ospedale Buzzi, firmata la convenzione per l’ampliamento

Il Comune di Milano, Infrastrutture Lombarde Spa e l’Azienda Socio Sanitaria Territoriale dell’Ospedale Buzzi hanno firmato ieri la convenzione grazie alla quale avverrà la realizzazione di una nuova area ospedaliera. Sorgerà tra via Castelvetro e via San Galdino.

“Il progetto – si legge nel comunicato – sarà realizzato dalla Società Infrastrutture Lombarde spa e prevede la costruzione di un edificio principale di cinque piani e un corpo di collegamento con l’ala centrale dell’ospedale per un totale di 9.616 metri quadrati che ospiteranno il pronto soccorso, le attività chirurgiche in day hospital, la terapia intensiva e sub intensiva, la patologia neonatale e la pediatria d’urgenza”. 

“Con questo accordo – dice l’assessore all’Urbanistica Pierfrancesco Maran – da un lato si dà il via libera all’ampliamento e ammodernamento di una struttura ospedaliera importante per tutta la città, dall’altra si realizzano interventi viabilistici utili per il quartiere”.