Home Mobilità Biglietto Atm a 2 euro da aprile, la conferma dal Comune di...

Biglietto Atm a 2 euro da aprile, la conferma dal Comune di Milano

L’assessore comunale alla mobilità di Milano, Marco Granelli, ha anticipato ieri ai cronisti presenti a Palazzo Marino che l’aumento del biglietto singolo per i mezzi Atm passerà da 1,5 a 2 euro a partire dal mese di aprile. Un passaggio che ha scatenato un forte dibattito nelle ultime notizie. L’anticipazione è arrivata a margine di una riunione della commissione che si sta occupando della vicenda.

Una delle novità, se verranno confermate le tempistiche, sarà l’estensione del biglietto integrato akke tratte ferroviarie che collegano Milano alla provincia, non solo meneghina ma anche di Monza e Brianza.

Resta però da risolvere la diatriba tra Comune e Regione, dato che quest’ultima non ha dato l’avallo al progetto. Il capogruppo di Forza Italia in Regione e consigliere comunale Gianluca Comazzi ha sottolineato come nel momento in cui il Comune decidesse per l’aumento tariffario senza il via libera della Regione all’agenzia di bacino metropolitana dei trasporti non sarebbe da escludere un ricorso alla Corte dei Conti.