Home Città Metropolitana Cronaca Sesto San Giovanni, sequestrati 19mila capi falsificati

Sesto San Giovanni, sequestrati 19mila capi falsificati

Gli uomini del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Milano hanno messo a segno l’operazione “Frake luxury”, grazie alla quale sono stati sequestrati un gran numero di abiti di lusso risultati del tutto falsi. I capi sono in tutto 19mila, riguardano non solo vestiti ma anche accessori trovati all’interno di un magazzino a Sesto San Giovanni, alle porte di Milano.

Il magazzino fa capo a una società che lavora nel settore dell’abbigliamento, i falsi riguardano marchi di ogni tipo, da Fendi a Gucci fino a Prada. Erano pronti per essere distribuiti su tutto il territorio della città di Milano. Una volta in commercio, stimano gli agenti, avrebbero potuto fruttare circa tre milioni di euro.

Il rappresentante legale della società risulta ora indagato a piede libero per commercio di prodotti falsi e ricettazione. Tutta la merce è stata posta sotto sequestro.