Home Politica Il premier Conte a Milano: “Sì ai Giochi, ma non daremo fondi”

Il premier Conte a Milano: “Sì ai Giochi, ma non daremo fondi”

Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha accolto oggi a Palazzo Marino il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, alla sua prima visita ufficiale nel capoluogo lombardo dopo l’insediamento a capo del governo. L’incontro tra il primo cittadino e l’attuale premier è servito sia a ricucire gli strappi che si sono creati tra i due nei mesi scorsi anche per l’assenza di Conte dalla città, sia a mettere dei paletti per quanto riguarda la situazione in vista dei Giochi 2026, che vedono una candidatura congiunta di Milano e Cortina d’Ampezzo contro una rivale forte come Stoccolma.

Il presidente del Consiglio ha elogiato Milano, definita una città “che ci rende orgogliosi di essere italiani” e che attrae una fetta fondamentale degli investimenti provenienti dall’estero. Sui Giochi, però, il Governo manterrà la sua posizione: “E’ un progetto importante e le città che vogliono partecipare sono benvenute, ma il governo non sosterrà oneri finanziari”.