Home Città Metropolitana Cronaca Attirano una ragazza dal Perù con un’offerta di lavoro e la fanno...

Attirano una ragazza dal Perù con un’offerta di lavoro e la fanno prostituire: due arresti

stalking

Un uomo di 31 anni originario dell’Albania e la sua compagna di 30, ecuadoriana, sono stati arrestati dalla Polizia di Milano con l’accusa di sfruttamento, induzione e favoreggiamento della prostituzione. Avrebbero costretto una donna, attirata in Italia dal Perù per un lavoro come baby sitter, a prostituirsi tenendola segregata in casa tra violenze e minacce.

La donna, 24 anni, avrebbe ricevuto il biglietto aereo dalla stessa coppia per arrivare in Italia dal Perù, ma una volta arrivata nel nostro Paese sarebbe stata minacciata dalla coppia di violenza verso la figlia (di 4 anni e tuttora in Perù) attraverso dei conoscenti in Sudamerica. Successivamente sarebbe stata obbligata a sottoporsi a delle foto di nudo e ad avere rapporti sessuali con i clienti trovati attraverso un sito di annunci erotici. Lo scorso giugno la ragazza è riuscita a scappare a denunciare il fatto ai carabinieri. Da allora vive in una comunità.