Home Sport Milano Brutta Inter, il Toro vince con Izzo

Brutta Inter, il Toro vince con Izzo

L’inizio del 2019, per l’Inter, non è stato quello sognato. I nerazzurri di Luciano Spalletti chiudono le prime due gare di campionato dell’anno solare con un punto, quello in casa contro il Sassuolo, e zero gol. Con il Torino, però, non finisce 0-0 ma 1-0 per gli avversari, spinti da un gol di Izzo e dagli errori degli ospiti. Pochissime le occasioni create dalla squadra interista, schierata con un 3-5-2 a sorpresa da Spalletti, “costretto” da problemi fisici e mal di pancia di mercato.

Ivan Perisic è al centro delle notizie di queste ore proprio in questo senso, avendo chiesto alla società di andare via. L’Arsenal lo cerca, ma ha offerto solo un prestito con diritto di riscatto. Troppo poco per i nerazzurri, che avrebbero necessità di incassare per andare a prendere un sostituto e chiedono almeno 35 milioni di euro.

Stessa situazione per Antonio Candreva. L’Inter sta provando a piazzarlo in Cina al Dalian Yifang in uno scambio con Ferreira Carrasco. Forte ostacolo: l’ingaggio del belga, che percepisce dieci milioni di euro l’anno.